L'Artefatto Perduto - archeologia e avventura per 2

September 8, 2015

Vi è mai capitato di passare giorni e giorni all'insegna di un tema specifico?
A me è capitato con l'archeologia e l'avventura; ho passato giorni giocando a Tomb Raider e guardando i film di Indiana Jones, come se non bastasse in tv hanno trasmesso The Librarian.

Avventure e vecchie reliquie da trovare, affrontando nemici di ogni genere e schivando trappole antiche e mortali...ed ecco che nella mente si è formata l'idea di un gdr semplice per riproporre queste emozioni.

 

 

Nasce così il progetto "L'Artefatto Perduto", un veloce gdr per due giocatori che vi permetterà di riproporre avventure alla ricerca di antichi artefatti storici.

Facciamo un carrellata del progetto.

 

- Voi sarete un Archeologo che, venuto in possesso di indizi su un antico artefatto, si metterà in viaggio per recuperarlo; durante il viaggio non mancheranno insidie e nemici, ma l'Archeologo potrà contare sull'aiuto del suo fedele Assistente e delle sue vecchie conoscenze.

 

- L'Archeologo sarà il personaggio principale e non sarà un novizio o l'ultimo arrivato, ma al contrario l'Archeologo interpretato sarà una persona di mondo, con esperienza, famoso nel suo campo che ha viaggiato in lungo e in largo per il globo affinando le sue conoscenze storiche, imparando svariate lingue e stringendo contatti; per non parlare delle sua attitudine al combattimento e all'avventura.

 

- Essendo un gioco per 2, l'avventura sarà creata tramite la collaborazione tra l'Archeologo e lo Storico (giocatore e narratore); sebbene sia lo Storico a fornire gli indizi sull'artefatto, sarà l'Archeologo a interpretarli e a inserirli in un contesto storico, dandogli un significato e decidendo dove essi portano.
Per fare si che la narrazione e le decisioni siano coordinate tra loro entra in azione l'Assistente.

 

- L'Assistente è un amico inseparabile dell'Archeologo, ideato e generato dall'Archeologo, ma interpretato e gestito dallo Storico; sarà tramite questa interazione tra Archeologo e Assitente che i 2 giocatori comunicano, scambiandosi opinioni e idee e plasmando così insieme l'avventura e la storia che si cela dietro l'Artefatto.

 

- Come in ogni avventura, l'Archeologo andrà incontro a nemici e difficoltà, in questo caso si passa alla parte più meccanica del gioco.

L'Archeologo deciderà come vuole superare le varie difficoltà appellandosi a una delle sue 4 Caratteristiche: Intuito, Atletica, Lotta o Armi.

Il lancio di 3 dadi da 6 determinerà il superamento della difficoltà, non della singola azione ma del pericolo dando più rilievo alla narrazione della scena che al superamento di una singola azione.

 

L'Artefatto Perduto sarà un gioco veloce, incentrato sulla creazione della storia e sull'avventura più che sullo sviluppo e potenziamento del personaggio, sarà rilasciato in formato PDF.

Please reload

Recent Posts

December 20, 2018

December 13, 2018

Please reload

Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

FOLLOW ME

  • Facebook Classic
  • Google+ Classic
  • Instagram Icona sociale
  • YouTube Icona sociale
  • Twitter Classic

© 2013 by Gabriel Alejandro Pedrini. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now